§ 1. In base all’art. 13 parr. 1 e 2 e all’ art. 14 parr. 1 e 2 el Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016 in merito alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (di seguito definito GDPR), La informiamo sulle modalità e gli scopi con cui vengono trattati i Suoi dati personali e sui diritti derivanti dal GDPR.

1. Amministratore dei dati personali e soggetto responsabile del trattamento dei dati.

a) L’Amministratore dei Suoi dati personali forniti al fine della somministrazione di terapie sperimentali è la Regenmed Srl Società in accomandita con sede a Cracovia in via Grzegórzecka 67C/U13, 31-559 (di seguito “Regenmed”). La Regenmed Srl Società in accomandita ha designato l’Amministratore della Sicurezza delle Informazioni e, dal 25 maggio 2018 responsabile della protezione dei dati, Jagoda Półtorak la quale, conformemente al regolamento GDPR, è il supervisore dell’osservanza delle regole sulla tutela dei dati personali per conto del designatore. La Regenmed fornisce l’indirizzo email per contattare l’Amministratore: inspektor@regenmed.pl

§ 2. Necessità di fornire i dati personali

1. Fornire i dati è un atto volontario, tuttavia può essere necessario per l’esecuzione dei contratti.

§ 3. Ambito dei dati personali e dei dati di categorie particolari

1. Conformemente all’art. 25 par. 1 della legge polacca del 6 novembre 2008 sui diritti del malato e del Difensore Civico, per la stesura della documentazione medica è necessario fornire almeno i seguenti dati:

a) cognome e nome (nomi),

b) data di nascita,

c) sesso,

d) indirizzo di residenza,

e) codice fiscale, se in possesso o, nel caso di neonati, il codice fiscale della madre o, ancora, in caso di persone che non possiedono il codice fiscale, il numero e il tipo di documento d’identità,

f) cognome e nome (o nomi) ed indirizzo di residenza del legale rappresentante in caso di minori o di persone prive di capacità di agire o incapaci di fornire il proprio consenso informato.

g) descrizione dello stato di salute del paziente o dei servizi sanitari ricevuti La mancata fornitura dei dati personali rende impossibile la classificazione alle terapie e la somministrazione delle stesse da parte della Regenmed Srl Società in accomandita.

§ 4. Fini del trattamento dei dati personali e base giuridica del trattamento

1. Trattiamo i Suoi dati personali conformemente al regolamento GDPR e alla legge polacca sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati sarà necessario:

a) per l’esecuzione di un contratto (art. 6 par. 1 lett. b GDPR) e la fornitura di servizi medici (art. 9 par. 2 lett. h GDPR) Di dati sono trattati affinché la Regenmed possa svolgere la sua attività nell’ambito dell’esecuzione di contratti stipulati con i Pazienti o per svolgere tutte le attività su richiesta del Paziente. Il trattamento dei dati è necessario per la qualificazione alle terapie ed alla somministrazione delle stesse, nonché all’eventuale ospedalizzazione e alla prestazione dei servizi secondo contratto.

b) per l’adempimento di un obbligo legale (art. 6 par. 1 lett. c GDPR) o per l’adempimento di un compito di interesse pubblico (art. 6 par. 1 lett. e GDPR)

c) In quanto ente sanitario, la Regenmed è soggetta ad una serie di obblighi, cioè alle condizioni derivanti, ad esempio, dalla legge sui diritti del malato e del Difensore Civico per il perseguimento degli interessi legittimi propri o di terzi (art. 6 par. 1 lett. f GDPR)* In caso di necessità, la Regenmed tratterà i dati a tutela degli interessi legittimi propri o di terzi. Tra cui: ➢ sicurezza informatica ➢ avanzamento di reclami o difesa da reclami,

§ 5. Destinatari dei dati personali

1. I Suoi dati personali non saranno trasmessi a persone non autorizzate. I dati personali possono essere messi a disposizione di altri destinatari al fine dell’esecuzione di un contratto con Lei, dell’adempienza ad un obbligo legale gravante sulla Regenmed, sulla base del Suo consenso o per fini risultanti da interessi legittimi dell’amministratore o di terzi. In particolare, i destinatari possono essere: personale impiegato autorizzato, uffici di informazioni economiche, ditte fornitrici del servizio di contabilità e IT, agenzie di traduzione, istituti di pagamento, lo studio legale che fornisce i suoi servizi alla Regenmed. Inoltre i dati possono essere trasmessi solo a soggetti che trattano i dati personali su richiesta della Regenmed ed il loro personale impiegato autorizzato, laddove questi soggetti trattano i dati in base alle indicazioni sul contratto ed esclusivamente secondo le indicazioni della Regenmed ed a condizione che venga garantita la riservatezza. Secondo l’art. 26 della legge del 6 novembre 2008 sui diritti del malato e del Difensore Civico, il soggetto che fornisce servizi sanitari mette la documentazione medica a disposizione del paziente, del suo rappresentate legale o di una persona autorizzata dal paziente. La documentazione medica può essere trasmessa, tra l’altro, a soggetti fornitori di sevizi sanitari, se essa è necessaria per assicurare la continuità dei servizi sanitari ed anche nei casi chiaramente previsti dall’ordinamento attualmente in vigore.

§ 6. Tempi di conservazione dei dati personali

1. I dati personali saranno trattati per il periodo necessario alla realizzazione degli scopi previsti dal par. 2, cioè:

a) nell’ambito del contratto stipulato con la Regenmed: fino alla sua scadenza e oltre questo termine, per il periodo richiesto dalla legge o in conseguenza del sorgere di eventuali reclami;

b) nell’ambito dell’adempimento di obblighi legali gravanti sulla Regenmed collegati alla sua attività e all’esecuzione dei contratti stipulati o alla fornitura di servizi sanitari: fino al completo adempimento degli obblighi suddetti da parte della Regenmed;

c) fino alla completa realizzazione degli interessi legittimi della Regenmed alla base del trattamento o fino al sollevamento da parte Sua di obiezioni riguardo ad esso, salvo i casi in cui dovessero verificarsi le condizioni per un legittimo prolungamento del periodo del trattamento dei dati.

§ 7. I diritti a Lei spettanti in materia del trattamento dei dati personali

1. Lei ha diritto:

a) a richiedere l’accesso ai propri dati personali ed a correggerli, a limitarne il trattamento o di richiederne l’eliminazione,

b) di opporsi in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che la Regenmed dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento (art. 21 par. 1 GDPR),

c) di richiedere il trasferimento dei dati personali; il trasferimento consiste nella ricezione da parte della Regenmed dei Suoi dati personali in un formato generalmente utilizzato che si presti a lettura meccanica ed all’invio ad un altro amministratore. Questa autorizzazione non riguarda i dati coperti da segreto aziendale,

d) di presentare reclami all’organo garante, cioè all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, nel caso si ritenga che il trattamento dei Suoi dati personali venga effettuato in violazione del regolamento GDPR.

§ 8. Fonte die Suoi dati personali

1. Generalmente, i dati personali raccolti dalla Regenmed provengono direttamente dai Pazienti.